giovedì 31 gennaio 2013

Charming Chich per Abed Mahfouz

Lunedi 28 gennaio Abed Mahfouz ha presentato nella bella location di Santo Spirito in Sassia la collezione primavera estate 2013. Atmosfere futuristiche mixate con dettagli  retrò hanno caratterizzato il defilè. Gli abiti, ricchi di fascino ed eleganza, accentuano la silhouette femminile mettendone in risalto la bellezza.





I colori vanno dal nero al giallo banana crema, dal blu sky way al rosso red poppy fino al verde aloe wash. Di grande effetto sono le applicazioni floreali di varie dimensioni, arricchite da gemme che conferiscono ai vestiti un aspetto aristocratico e luminoso.

























Così Abed Mahfouz da vita allo stile Charming Chich. Punto forte della collezione sono le trasparenze create usando tessuti come il pizzo sottile e il filè.





 L'abito protagonista è sicuramente il Limited/Unlimited, caratterizzato dal taglio a sirena, color rosso porpora, ricco di pizzi chantilly, completamente adornato da paillettes opache e cristalli. Questo abito è l'emblema del connubio tra futurismo e retrò.




video



video



video


La Signorina F.

mercoledì 30 gennaio 2013

La via della seta : collezione primavera estate 2013 di Jamal Taslaq

La collezione primavera estate 2013 di Jamal Taslaq si ispira all'indomita, bella e forte Wu Zhao, unica imperatrice nella Cina del VII  secolo.  La seta è il filo conduttore tra passato e presente, materiale pregiato, di origini orientali che, ieri come oggi ispira abiti e collezioni.






Ed è proprio all'Oriente e alla regalità di Wu Zhao che Jamal Taslaq si ispira per i suoi abiti: dai pizzi dipinti a mano alle trasparenze, impreziositi da cristalli Swarovski che rendono ancora più ricca la figura.











Forti sono le tinte dei tessuti: dal verde al turchese, dal rosa al giallo, fino al rosso lacca.
Le scollature profonde creano un mix perfetto tra sensualità ed eleganza.











D'effetto sono le cinture allacciate all'orientale che accentuano il punto vita.






Jamal Taslaq gioca con una couture sofisticata, rivolta a una donna altera e regale come un'imperatrice, vestita da capo a piedi di seta.



La Signorina F

martedì 29 gennaio 2013

Poème Rose...mood neoromantico per Giada Curti

Poème Rose
Collezione primavera-estate 2013
ALTAROMA
Sabato 26 Gennaio 2013- ore 17:00
Atelier Giada Curti-Rampa Mignanelli 12
Roma

Protagoniste indiscusse della nuova collezione primavera estate 2013 di Giada Curti sono le rose, tante e profumate che adornano abiti e i capelli morbidi e vaporosi delle modelle.
Rosa antico, verde acqua, celeste polvere e cipria sono le tinte principale delle dieci toilette soiree. Il mood romantico della sfilata è accentuato dall'abbondanza di chiffon, satin e tanta, tanta organza di seta stampata. A fare da cornice ci pensano pizzi rebrodè e chantilly su macramè che creano armonici volumi e delicate trasparenze.











Di grande effetto sono le gonne, ampie e leggere che rendono la figura elegante ed eterea.
Tra un vestito e l'altro sbocciano fiocchi e nastri che sottolineano il punto vita.










L'esplosione di romanticismo avviene grazie all'abito da sposa, color rosa antico, di taffetà arricchito di tulle e pizzi chantilly che creano movimenti morbidi e leggiadri.


"Donne come steli su cui poggiare petali"- afferma Giada Curti- "Donne uscite da un dipinto di Elisabeth Vigèe Le Brun; nobili e semplici, apparentemente fragili, ironiche e civettuole che scelgono colori delicati e fresche fantasie di cespugli di rose su sfondi bianche e avorio".




La Signorina F

lunedì 28 gennaio 2013

Maison Gattinoni e gioielli di Gianni De Benedittis.

Domenica 27 gennaio 2013 ore 12.
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari.
Maison Gattinoni e gioielli di Gianni De Benedittis.

Un fittissimo parterre aspetta con trepidazione la sfilata della Maison Gattinoni.
La location e'insolita e divertente,siamo circondati da abiti che hanno fatto la storia.
In questi giorni e fino al 10 febbraio il museo ospita una rassegna che racconta il 'Bello e il ben fatto'-La seduzione dell'artigianato;quale migliore cornice?
Irrompono sulla scena delle elegantissime donne con un malizioso ed accattivante  copricapo.


I colori sono il nero, puro ed abbinato al bianco ed al beige con maxi righe e ricami preziosi.
C'e' il giallo, il corallo, i cipria.







Tante trasparenze,pizzi,sovrapposizioni,giochi di lungo e corto,gonnelloni,pantaloni luminosi in seta,abbonda l'organza.
Ricercate le acconciature.









Ad accompagnare le bellissime creazioni Gattinoni i gioielli dell'artista salentino Gianni De Benedittis. Cascate di perle,orecchini importanti,bracciali da passeggio, anello porta-sigaretta elettronica(attualissima!), grosse pietre che penzolano dal collo, motivi floreali che riprendono i ricami degli abiti,farfalle che sbucano qua' e la'.




E' il tripudio dell'alta  sartoria,della cura dei particolari e dei dettagli,e' una donna completa e sofisticata quella che sceglie il connubio Gattinoni-De Benedittis.



La Signorina P